COVID-19: la pandemia in neurologia: l’impatto sugli operatori sanitari e sui loro pazienti

In questo periodo veramente epocale e completamente inaspettato, stiamo vivendo una situazione sia privata, a livello familiare, sia professionale del tutto nuova che ci costringe a nuovi cambiamenti che prima non immaginavamo nemmeno.

La Prof.ssa Bottini non ha niente da dichiarare