Quali sono i fattori di rischio per lo stato epilettico refrattario e con quale frequenza è necessaria l’intubazione?

Concetti da ricordare

Un trattamento di prima e seconda linea inadeguato e una scala di Rankin modificata (modified Rankin Scale, mRS) più elevata prima dello stato epilettico hanno aumentato le probabilità di presentazione di stato epilettico refrattario (Refractory Status Epilepticus, RSE) e tra i soggetti con RSE la maggior parte non ha richiesto l’intubazione durante il trattamento.

Perché è importante

  • L’RSE è definito come stato epilettico resistente a trattamenti di prima e seconda linea e spesso si raccomanda l’intubazione e l’anestesia generale.

  • Questa analisi prospettica multicentrica della più grande popolazione nota di adulti con RSE ha identificato i fattori che potrebbero eventualmente prevenire lo sviluppo di RSE, come seguire le linee guida sulla scelta del trattamento iniziale.