Miglioramento del campo visivo in seguito a intervento chirurgico in pazienti con tumori cerebrali metastatici nei lobi parietale e occipitale

Concetti da ricordare

  • La resezione totale del tumore attraverso una via chirurgica adeguata può migliorare il campo visivo postoperatorio preservando la radiazione ottica (Optic Radiation, OR).

Perché è importante

  • I difetti del campo visivo postoperatorio, come l’emianopsia omonima, possono verificarsi secondariamente a tumori del lobo parietale e occipitale. È difficile evitare di danneggiare l’OR durante la resezione totale lorda del tumore nei lobi occipitale e parietale.

  • Solo pochi studi hanno riportato una valutazione del campo visivo preoperatorio e postoperatorio dopo un intervento chirurgico per tumore cerebrale metastatico.

  • Un approccio chirurgico adeguato può evitare danni al tratto visivo e migliorare il rischio di difetti visivi dopo la rimozione di tumori cerebrali metastatici nei lobi parietale e occipitale.