La vergenza ha una capacità di localizzazione limitata dei focolai ischemici

Secondo una ricerca dell’Università di Atene, presentata al Congresso virtuale dell’EAN [European Academy of Neurology (Accademia europea di neurologia)] 2020, nonostante il coinvolgimento di una rete cerebrale ampiamente distribuita, il controllo della vergenza viene influenzato solo dalle lesioni del lobo parietale.