Monitoraggio della sintomatologia dei disturbi della salute mentale utilizzando un’app per smartphone

  • È stato analizzato un set di dati mirato al disturbo bipolare su smartphone che ha incluso 291 soggetti nell’arco di diversi mesi, in cui tutte le informazioni venivano raccolte tramite un’app atta a monitorare le interazioni con lo smartphone, come le dinamiche di digitazione e il movimento dell’accelerometro.
  • Gli autori hanno concluso che i dati dell’accelerometro dello smartphone possono essere utilizzati con successo per estrarre le informazioni necessarie per monitorare e predire le fluttuazioni nella sintomatologia dei disturbi di salute mentale al di fuori del contesto clinico tradizionale.
  • I risultati hanno anche suggerito che i dati dell’accelerometro migliorano le prestazioni predittive dei modelli di apprendimento automatico.