Uno studio indica che l’anticorpo monoclonale del peptide correlato al gene della calcitonina è efficace nell’emicrania mestruale

È stato riportato che galcanezumab, l’anticorpo monoclonale del peptide correlato al gene della calcitonina (Calcitonin Gene Related Peptide, CGRP) riduce significativamente i giorni mensili di emicrania e i giorni mensili di emicrania con uso di farmaci sintomatici, in pazienti con emicrania correlata al ciclo mestruale.

La professoressa Anne MacGregor del St Bartholomew’s Hospital di Londra, Regno Unito, ha presentato i risultati di un’analisi post hoc dei dati di tre sperimentazioni cliniche di fase 3 controllate con placebo di galcanezumab (120 mg/mese) nell’emicrania episodica: EVOLVE-1, EVOLVE-2 e CONQUER.