Stato epilettico: cos’è predittivo di un nuovo ricovero anticipato?

Alcuni specialisti hanno identificato dei sottogruppi di pazienti con stato epilettico generalizzato convulsivo (generalized convulsive status epilepticus, GCSE) che sono ad alto rischio di nuovo ricovero ospedaliero entro 30 giorni dal primo.