Secondo i ricercatori le registrazioni vocali possono aiutare a rilevare l’insorgenza della malattia di Huntington

Una nuova ricerca indica che un dispositivo digitale indossabile che monitora e analizza a distanza l’eloquio può aiutare a rilevare l’insorgenza dei sintomi nei pazienti con malattia di Huntington (Huntington’s Disease, HD).

“Le prestazioni dell’eloquio possono peggiorare nei portatori del gene di HD prossimi all’esordio della malattia”, ha affermato la dott.ssa Jamie Adams dell’Università di Rochester (University of Rochester), New York, Stati Uniti. “Le alterazioni dell’eloquio possono essere rilevate anche prima che si manifestino sintomi motori più evidenti”.