Tipo di crisi epilettiche e durata associata

  • Le crisi epilettiche monocloniche sono quelle che hanno la durata più breve <150 ms, seguite in ordine ascendente da spasmi epilettici, crisi epilettiche toniche, crisi atoniche, crisi epilettiche cloniche generalizzate e crisi di assenza tipiche. La durata più lunga delle crisi epilettiche è costituita da assenze atipiche della durata di 2-100 s.
  • Gli autori hanno concluso che esistono tempi distinti caratteristici dei tipi di crisi epilettiche che avranno conseguenze importanti per differenziare le crisi epilettiche e diagnosticare le sindromi epilettiche.