Il rischio di progressione da MCI è ridotto nei sopravvissuti al cancro

Secondo nuovi dati presentati all'AAIC 2019, i sopravvissuti a un carcinoma presentano un rischio ridotto di progressione dal mild cognitive impairment (MCI) alla malattia di Alzheimer.