I ricercatori incoraggiano un maggiore monitoraggio delle donne in gravidanza con malattia di Charcot-Marie-Tooth

Secondo i ricercatori di diversi centri in tutta Italia, le donne in gravidanza affette dalla malattia di Charcot-Marie-Tooth (CMT) devono essere attentamente monitorate per emorragie o progressione di malattia.