I recenti progressi concretizzano la medicina di precisione per i bambini con tumori cerebrali

Le terapie mirate si stanno dimostrando promettenti nel trattamento dei pazienti pediatrici con glioma, secondo una presentazione di esperti al Congresso dell’EAN [European Academy of Neurology (Accademia europea di neurologia)] 2021.

Solo il 5-8% circa degli adulti con glioblastoma è idoneo a ricevere terapie basate sul genoma e un numero ancora inferiore di pazienti trarrà beneficio dal trattamento, ha affermato la dott.ssa Sabine Mueller della University of California San Francisco (Università della California San Francisco) di San Francisco, California, Stati Uniti. Nei bambini, tuttavia, una percentuale maggiore di pazienti potrebbe essere idonea a terapie basate sul genoma.