Risoluzione rapida del dolore emicranico e sintomi correlati con eptinezumab

Una nuova analisi dimostra che il trattamento acuto dell’emicrania con eptinezumab riduce rapidamente il dolore e i sintomi più fastidiosi (most bothersome symptoms, MBS) associati all’emicrania.

Eptinezumab è un anticorpo monoclonale che blocca il peptide correlato al gene della calcitonina (calcitonin gene-related peptide, CGRP). I risultati di una sperimentazione di fase 3 (RELIEF) hanno dimostrato che eptinezumab ha ridotto il dolore e i MBS 2 ore dopo l’inizio dell’infusione, rispetto al placebo. Il dott. Paul Winner del Palm Beach Headache Center di West Palm Beach, Florida, Stati Uniti, ha affermato che non era noto se gli effetti di eptinezumab si manifestassero prima di 2 ore.