I medici non hanno indicazioni sul counseling in merito ai biomarcatori nella MCI

I biomarcatori delle cause che sottendono la compromissione cognitiva lieve (MCI) sono importanti. Tuttavia, secondo uno studio condotto dal gruppo di Centri europei per la malattia di Alzheimer (European Alzheimer Disease Centers, EADC), mancano indicazioni sulla counseling al paziente.