Presentazione di nuovi risultati sull’uso di farmaci antiepilettici nel contesto real-world e in sperimentazioni cliniche

Alla conferenza dell’Associazione americana per l’epilessia (American Epilepsy Society, AES) 2020 è stata presentata una vasta gamma di studi sull’uso di farmaci antiepilettici, sia nel contesto real-world che in sperimentazioni cliniche.

Alcuni ricercatori della Facoltà di Medicina dell’Università di Toledo hanno analizzato le cartelle cliniche elettroniche di un centro specializzato nell’epilessia per presentare dati comparativi di efficacia sull’uso nel real-world di levetiracetam, lamotrigina, lacosamide e topiramato in monoterapia.

I dati di 929 pazienti attualmente trattati in monoterapia hanno rivelato che:

  • il 17,5% era in trattamento con levetiracetam, l’11,4% con lamotrigina, il 3,1% con lacosamide e il 3,8% con topiramato
  • Levetiracetam era il farmaco prescritto più comunemente come prima terapia (86,9%) e lamotrigina era il farmaco prescritto più comunemente per un cambiamento iniziale della terapia (25,3%)