La biopsia nervosa svolge un ruolo cruciale nelle decisioni sulla diagnosi e la terapia nella neuropatia periferica

Una nuova ricerca all’AOCN 2021 ha evidenziato l’importante contributo della biopsia nervosa nella gestione della neuropatia periferica.

La biopsia nervosa svolge un ruolo cruciale nel chiarire la diagnosi eziologica di neuropatia correlata a condizioni come vasculite, lebbra, amiloidosi, sarcoidosi, neurolinfomatosi e polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica (chronic inflammatory demyelinating polyneuropathy, CIDP).

Tuttavia, la resa diagnostica e l’influenza della biopsia sulla gestione clinica della neuropatia periferica non sono state ben documentate, in particolare nell’India sud-orientale.