RM muscolare utile per la diagnosi delle malattie neuromuscolari

Gli specialisti hanno riscontrato che la RM muscolare può essere utile per guidare la diagnosi di disturbi neuromuscolari (Neuromuscular Disorders, NMD) ereditari in una piccola percentuale di casi.

I ricercatori, provenienti da centri in Grecia, Portogallo, Argentina e Regno Unito, hanno esaminato retrospettivamente i dati delle RM muscolari di 533 pazienti, eseguite presso il Centro per la distrofia muscolare John Walton (John Walton Muscular Dystrophy Centre) di Newcastle, nel Regno Unito. Le procedure di RM muscolare prevedevano l’uso di sequenze assiali pesate in T1 e a tempo di inversione T1 breve (Short-T1 Inversion Recovery, STIR) per gli arti inferiori.