Atlante multi-omico dell’AD lanciato per orientare la ricerca

È ora disponibile un nuovo strumento con risorse multi-omiche, tra cui i dati di genoma, trascrittoma, proteoma e metaboloma, per aiutare a orientare la ricerca futura e lo sviluppo di farmaci per la malattia di Alzheimer (Alzheimer’s Disease, AD).

L’Atlante dell’AD (‘AD Atlas’, di cui una versione beta è disponibile all’indirizzo adatlas.org) rappresenta uno sforzo collaborativo che ha coinvolto ricercatori provenienti da Paesi quali Germania, USA, Australia e Qatar. Questi hanno sviluppato un framework intuitivo, basato su reti, per l’atlante, che consente analisi omiche incrociate e più semplici su larga scala.

Ology Medical Education è un fornitore globale di formazione medica indipendente. La sua mission è fornire ai professionisti del settore sanitario informazioni mediche affidabili e di alta qualità allo scopo di ottimizzare l’assistenza ai pazienti.

Ology Medical Education non si assume alcuna responsabilità per eventuali lesioni e/o danni a persone o proprietà per negligenza o altro, o per qualsiasi utilizzo o applicazione di qualsiasi metodo, prodotto, istruzione o idea contenuti nel presente documento. Considerati i rapidi progressi nelle scienze mediche, Ology Medical Education raccomanda di effettuare una verifica indipendente delle diagnosi e dei dosaggi dei farmaci. Le opinioni espresse non riflettono quelle di Ology Medical Education o dello sponsor. Ology Medical Education non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi materiale contenuto nel presente documento.