Meccanismi molecolari potrebbero essere alla base della fisiopatologia dei disturbi del movimento funzionale

Nonostante si sappia poco riguardo alle basi neurobiologiche dei disturbi del movimento funzionale (Functional Movement Disorder, FMD), i ricercatori hanno scoperto che substrati genetici e neurobiologici sovrapposti potrebbero contribuire allo sviluppo della malattia.