Disfunzione microgliale e immunità innata: informazioni dal trascrittoma

I ricercatori di Hong Kong hanno utilizzato la profilazione trascrittomica a singola cellula per identificare nuovi target terapeutici per i pazienti affetti da malattia di Alzheimer (Alzheimer’s Disease, AD).

La disfunzione microgliale svolge un ruolo centrale nella patogenesi dell’AD, secondo la Professoressa Nancy Ip dell’Università di Scienze e Tecnologia di Hong Kong (Hong Kong University of Science and Technology) a Clear Water Bay, Hong Kong, che ha offerto una presentazione durante una sessione plenaria all’AAIC [Alzheimer’s Association International Conference (Conferenza internazionale dell’Associazione Alzheimer)] 2021.