Metanalisi dell’allenamento riabilitativo basato sulla realtà virtuale nel morbo del Parkinson

Concetti da ricordare

  • Nei soggetti affetti da morbo del Parkinson (MP), l’allenamento riabilitativo basato sulla realtà virtuale ha migliorato significativamente l’equilibrio, la qualità della vita, le attività della vita quotidiana (Activities of Daily Living, ADL) e i sintomi della depressione.

Perché è importante

    Anche se la riabilitazione a lungo termine è necessaria per migliorare la funzione nei soggetti affetti da MP, il tradizionale allenamento riabilitativo potrebbe non essere mantenuto nel tempo; l’allenamento riabilitativo basato sulla realtà virtuale potrebbe essere un’opzione più coinvolgente, pratica ed economica nel MP.