Misurazione della perdita di nervi corneali nella neuropatia diabetica dolorosa

Concetti da ricordare

  • La microscopia confocale corneale (Corneal Confocal Microscopy, CCM) può essere utile come strumento diagnostico nella neuropatia diabetica dolorosa (NDD) e ha dimostrato che una maggiore perdita di nervi corneali è associata a una maggiore gravità del dolore.

Perché è importante

  • Circa un adulto su cinque affetto da diabete presenta NDD. La condizione ha un impatto significativo sulla qualità della vita e gli attuali trattamenti mostrano un’efficacia limitata.

  • Una diagnosi accurata di NDD aiuterà a identificare i pazienti per le sperimentazioni cliniche e il successivo sviluppo di trattamenti più efficaci.