L’analisi di profilo latente rivela cinque profili cognitivi distinti nei pazienti con SM

Secondo alcuni ricercatori dell’Italia e del Portogallo, l’analisi di profilo latente ha rivelato cinque profili cognitivi nei pazienti affetti da sclerosi multipla (SM), che possono riflettere una diversa fisiopatologia e possono essere suscettibili a strategie di riabilitazione alternative.