L’epilessia ad esordio tardivo è associata a un rischio di morte più che raddoppiato

Concetti da ricordare

  • Gli adulti con epilessia ad esordio tardivo hanno più del doppio delle probabilità di morire rispetto a quelli che non sviluppano epilessia.

Perché è importante

    Questo nuovo studio evidenzia che gli anziani che sviluppano epilessia ad esordio tardivo presentano un maggiore rischio di mortalità rispetto a quelli che non lo fanno, con la maggior parte dell’eccesso di rischio attribuibile a ictus e demenza. Questi risultati suggeriscono che affrontare fattori di rischio vascolare modificabili con cambiamenti nello stile di vita e nei farmaci potrebbe aiutare a ridurre la mortalità nei soggetti a rischio.