Il recettore accoppiato alla proteina G 151 è coinvolto nella patogenesi del dolore neuropatico?

Concetti da ricordare

  • Il knockout del recettore accoppiato alla proteina G 151 (GPR151) nei neuroni nocicettivi dei gangli della radice dorsale (Dorsal Root Ganglion, DRG) ha inibito il comportamento neuropatico simile al dolore in un modello murino indotto da lesione da costrizione cronica (Chronic Constriction Injury, CCI).

Perché è importante

  • Il dolore neuropatico è una condizione debilitante che colpisce fino al 7-10% della popolazione.

  • I meccanismi alla base del dolore neuropatico rimangono poco chiari e la scoperta di nuovi ed efficaci target terapeutici è di importanza fondamentale.