Insufficiente livello di farmaco antiepilettico come dato comune nei pazienti con stato epilettico

Secondo i risultati di un nuovo studio, un livello insufficiente di un farmaco antiepilettico (Antiepileptic Drug, AED) è un riscontro comune nei pazienti ricoverati in un centro di assistenza specialistica per lo stato epilettico (SE).

I ricercatori dell’Università medica settentrionale dell’Università Statale di New York (State University of New York Upstate Medical University) di Syracuse, Stati Uniti, hanno valutato retrospettivamente le caratteristiche cliniche di 77 pazienti ricoverati nel loro istituto per SE tra novembre 2018 e novembre 2019.

I pazienti sono stati classificati in base ai criteri delle crisi epilettiche della Lega internazionale contro l’epilessia (International League Against Epilepsy, ILAE). È stato esaminato il livello sierico di AED prima dell’inizio del trattamento per l’SE in 33 pazienti con dati disponibili.