Identificazione di due marcatori epitopi che predicono la sclerosi multipla nei pazienti con neurite ottica

Concetti da ricordare

  • Questo studio pilota sugli epitopi nella diagnostica per la sclerosi multipla (SM) identifica nuove caratteristiche immunologiche della malattia usando l’analisi della variazione dei mimotopi (Mimotope Variation Analysis, MVA) imparziale.

Perché è importante

  • La neurite ottica (Optic Neuritis, ON) può verificarsi come patologia a sé stante o svilupparsi nella SM; tuttavia, i fattori predittivi di questa progressione rimangono scarsamente compresi, così come gli antigeni del sistema nervoso centrale (SNC) bersagliati dalle cellule T e B nella SM.

  • L’identificazione di nuove caratteristiche della malattia evidenzia l’importanza di comprendere l’immunoreattività a livello epitopico nella SM per contribuire agli impegni attuali e futuri verso lo sviluppo di trattamenti personalizzati.