Come gestire al meglio il linfoma primitivo del sistema nervoso centrale negli anziani?

Sebbene la prognosi per i pazienti anziani con linfoma primitivio del sistema nervoso centrale (LPSNC) sia sfavorevole, i risultati di uno studio olandese basato su popolazione a livello nazionale mostrano benefici a livello di sopravvivenza associati alla terapia primaria, in particolare alla chemioterapia (CT).