Fingolimod contro natalizumab: come incidono sulle lesioni a lenta espansione nella sclerosi multipla?

Un nuovo studio ha confrontato l’impatto di due terapie sulle lesioni a lenta espansione (Slowly Expanding Lesion, SEL), un potenziale biomarcatore dell’infiammazione latente nei pazienti affetti da sclerosi multipla (SM) recidivante-remittente.