neurodiem-image

Tendenze incoraggianti negli esiti clinici di pazienti in gravidanza colpite da ictus ischemico acuto

I ricercatori hanno scoperto che le pazienti in gravidanza colpite da ictus ischemico acuto (Acute Ischemic Stroke, AIS) che hanno ricevuto con maggiore frequenza un trattamento con alteplase (un attivatore tissutale del plasminogeno [tissue Plasminogen Activator, tPA]) per via endovenosa, sono state dimesse più rapidamente dall’ospedale e hanno presentato tassi di mortalità ospedaliera inferiori nell’arco di un decennio.