Stimolazione del midollo spinale multiplexata a target differenziale: un nuovo approccio terapeutico per il dolore dorso-lombare cronico

Concetti da ricordare

  • La stimolazione del midollo spinale (Spinal Cord Stimulation, SCS) multiplexata a target differenziale (Differential Target Multiplexed, DTM) potrebbe rappresentare un’opzione terapeutica più efficace rispetto alla SCS tradizionale nei pazienti affetti da dolore dorso-lombare (DDL) cronico.

Perché è importante

  • La SCS tradizionale spesso fornisce un sollievo inadeguato dal dolore per i soggetti affetti da DDL cronico e sono necessari trattamenti più efficaci.

  • I risultati di studi pre-clinici e di una sperimentazione clinica di breve durata in pazienti affetti da DDL hanno mostrato tassi di responder maggiori con la SCS DTM rispetto alla SCS tradizionale.

  • Questo studio integra l’insieme delle evidenze a supporto dell’uso della SCS DTM nel trattamento del DDL cronico intrattabile.