Il tempo del ciclo pupillare potrebbe essere un utile biomarcatore fisiologico dell’emicrania?

Secondo i risultati di un nuovo studio, il tempo del ciclo pupillare (Pupillary cycle time, PCT) ha il potenziale di distinguere fisiologicamente i pazienti affetti da emicrania (compresa la probabile emicrania) dai controlli senza cefalea.