La comorbilità è un fattore predittivo di ricoveri ripetuti dopo una degenza ospedaliera per epilessia

La presenza di determinate comorbilità potrebbe aiutare a identificare i pazienti epilettici a rischio di nuovo ricovero ospedaliero anticipato, secondo i ricercatori dell’Università della Florida del Sud (University of South Florida) and Tampa General Hospital, Florida, negli Stati Uniti.