Difficoltà nell’assistenza della SMA durante la pandemia di COVID-19

L’impatto della pandemia di COVID-19 [Corona Virus Disease-19 (malattia da coronavirus-19)] sull’assistenza dei pazienti affetti da atrofia muscolare spinale (Spinal Muscular Atrophy, SMA) è stato valutato in una nuova ricerca presentata al congresso della WMS [World Muscle Society (Società muscolare mondiale)] 2020.

Gli specialisti dell’Università di medicina di Varsavia, Polonia, hanno analizzato i dati su tutti i pazienti affetti da SMA trattati presso il centro tra novembre 2019 e agosto 2020. Il lockdown in Polonia è iniziato il 16 marzo.