I biomarcatori molecolari della malattia di Alzheimer sono associati alla patologia della malattia all’autopsia?

Concetti da ricordare

  • Un test a elettrochemiluminescenza (Electrochemiluminescence Immunoassay, ECLIA) completamente automatizzato dei biomarcatori nel liquido cerebrospinale (LCS) ha rilevato alterazioni patologiche della malattia di Alzheimer (Alzheimer’s Disease, AD) con elevata accuratezza.

Perché è importante

  • Rispetto al tomogramma ad emissione di positroni (Positron Emission Tomography, PET), la misurazione dei biomarcatori dell’AD nell’LCS e nel plasma è un approccio più conveniente, accessibile e con risparmio di radiazioni.

  • Tuttavia, vi è una grande variabilità nei test di immunoassorbimento enzima-correlato comunemente utilizzati per misurare questi biomarcatori e sono necessari metodi più standardizzati e convenienti.