Partecipazione alle attività nei bambini colpiti da ictus ischemico arterioso

Concetti da ricordare

  • Nei bambini colpiti da ictus ischemico arterioso (Arterial Ischemic Stroke, AIS) con o senza emiparesi è stata riscontrata una diminuzione della partecipazione scolastica e la gravità dell’emiparesi è risultata associata a una ridotta partecipazione a casa e nella comunità.

Perché è importante

  • La partecipazione a una varietà di attività è fondamentale per lo sviluppo infantile, che può essere compromesso dalla rara insorgenza di AIS, in particolare in caso di persistenza dell’emiparesi.

  • Questo studio sottolinea l’importanza dello sviluppo di strategie formative incentrate sulla partecipazione per i bambini con e senza emiparesi.