Un legame tra sclerosi multipla a insorgenza pediatrica e obesità?

Concetti da ricordare

  • I bambini, in particolare di sesso maschile, con sclerosi multipla a insorgenza pediatrica (Pediatric-Onset Multiple Sclerosis, POMS), presentavano un indice di massa corporea (IMC) significativamente maggiore rispetto ai controlli non neurologici e ai controlli sani senza POMS.

Perché è importante

  • Il 3-10% dei pazienti con sclerosi multipla manifesta l’insorgenza della malattia nell’infanzia (<18 anni) e viene classificata come POMS.

  • Esiste un legame presunto tra obesità infantile e sviluppo della POMS. Un meccanismo biologico plausibile potrebbe essere rappresentato da uno stato infiammatorio di basso grado indotto dall’obesità che possa determinare un aumento della neuroinfiammazione.

  • Tuttavia, studi condotti finora su bambini di differenti nazionalità hanno prodotto risultati contrastanti e sono giustificate ulteriori indagini sull’associazione tra sovrappeso e obesità e POMS.